CANTINE D’ITALIA 2021: L’ESPERIENZA DA ZYME’ MERITA L’IMPRONTA GO WINE!

Condividiamo con piacere questo nuovo riconoscimento dell’Associazione GO WINE che con la sua guida “Cantine d’Italia 2021”, uscita il 16 Dicembre scorso, ha conferito a Zymè L’impronta ovvero un riconoscimento di “eccellenza” nel campo dell’Enoturismo nazionale, una sorta di segno ideale che Go Wine attribuisce alle cantine che hanno conseguito un alto punteggio nella valutazione complessiva su SITO, ACCOGLIENZA e PROFILO PRODUTTIVO.

Un grazie speciale da Celestino Gaspari a Massimo Corrado e alla redazione GO WINE!

Un saluto speciale anche ai tanti visitatori e appassionati che quest’anno, nonostante tutto, sono venuti in cantina e hanno visitato, degustato, fotografato e condiviso sui social la loro esperienza Zymè. Siete stati davvero tanti e ci avete piacevolmente sorpreso…GRAZIE!

2021_1-impronta_zyme

 

Perchè Zýmē

Il nome Zýmē proviene dal greco e significa “lievito”, elemento fondamentale nel mondo dell’enologia, ma anche elemento simbolico che richiama la naturalità, valore basilare nel percorso lavorativo ed esistenziale di Celestino Gaspari e il fermento, inteso come attitudine continua alla trasformazione.In sintonia con questa filosofia, il logo dell’azienda rappresenta una foglia di vite in cui è inscritto un pentagono, simbolo dei cinque elementi principali per la produzione del vino: uomo-vite-terra-sole-acqua. Scopri di più...