BIWA 2017: Amarone Riserva “La Mattonara” nella top 50 del vino italiano

 

attestato

Amarone Riserva “la Mattonara” 2006, già premiato in Italia dalle guide Doctorwine di Davide Cernilli, L’Espresso, Ais Vitae e Ais Vinetia, ha ottenuto di recente il Merano Platinum Award ed è stato valutato tra i migliori Amarone 2006 con 94/100 da Wine Spectator lo scorso Dicembre, è stato inserito nella classifica dei migliori 50 vini d’Italia “The Winesider Best Italian Wine Awards 2017”.

La premiazione è avvenuta lo scorso Lunedì 18 Settembre a Milano. Celestino Gaspari ha ricevuto così dagli ideatori Luca Gardini e Andrea Grignaffini (che hanno riunito per quest’anno una giuria di 10 grandi esperti) l’ambito riconoscimento bissando il successo della precedente annata.

 

 

Perchè Zýmē

Il nome Zýmē proviene dal greco e significa “lievito”, elemento fondamentale nel mondo dell’enologia, ma anche elemento simbolico che richiama la naturalità, valore basilare nel percorso lavorativo ed esistenziale di Celestino Gaspari e il fermento, inteso come attitudine continua alla trasformazione.In sintonia con questa filosofia, il logo dell’azienda rappresenta una foglia di vite in cui è inscritto un pentagono, simbolo dei cinque elementi principali per la produzione del vino: uomo-vite-terra-sole-acqua. Scopri di più...